La II edizione di SAIE3: 22-25 ottobre 2014

31 Ottobre 2013

LA PROSSIMA EDIZIONE DI SAIE3 SI TERRA’ A BOLOGNA DAL 22 AL 25 OTTOBRE 2014, IN CONTEMPORANEA CON SAIE.

Gruppo Sabatini, organizzatore di SAIE3 (la cui prima edizione si è tenuta nel marzo 2013), ha definito le date del prossimo evento che si terrà a Bologna dal 22 al 25 ottobre 2014, in contemporanea allo svolgimento di SAIE che festeggerà la 50° edizione.

SAIE, la grande piattaforma espositiva di BolognaFiere per il mondo delle costruzioni, che si è appena conclusa, si arricchisce di un nuovo evento che ne valorizza ulteriormente la filiera espositiva. Il successo di SAIE 2013 che ha proposto un “nuovo format espositivo” per il futuro delle costruzioni, ha evidenziato che fare sistema è la via strategica per il rilancio del settore che può avvenire solo attraverso un impegno condiviso della filiera delle costruzioni sul tema del “costruire sicuro e sostenibile”.

E’ questa convinzione che ha dato origine alla piattaforma espositiva di quest’anno che ha proposto, accanto a SAIE (Salone dell’innovazione edilizia, altri tre eventi fortemente specializzati: Smart City Exhbition (Comunicazione, qualità e sviluppo nelle città intelligenti),  Ambiente Lavoro (14° Salone della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro).

Nel 2014 questo network espositivo si arricchirà con la seconda edizione di SAIE3, offrendo nuove interessanti opportunità per gli operatori del mondo delle costruzioni. “Sicuramente con questo accordo si configura per il mondo delle costruzioni e della progettazione il momento fieristico più significativo del 2014” - dichiara Lucia Alberghini, direttore generale di SAIE3 – credo fondamentale ed importante creare sinergie tra il mondo dell’edilizia pesante e il mondo delle finiture per interni ed esterni. Il visitatore ha l’opportunità di trovare una grande piattaforma commerciale e culturale. Ringrazio nuovamente BolognaFiere e il Presidente Campagnoli per aver riconfermato la fiducia al nostro progetto. “Il nostro lavoro per il nuovo SAIE, – dichiara Duccio Campagnoli, presidente di BolognaFiere - rivolto a presentare tutta la filiera dell’industria delle costruzioni, si arricchisce di un nuovo importante evento all’insegna di un nuovo costruire e progettare per la riqualificazione degli edifici e delle città. La contemporaneità di SAIE e SAIE3 consolida l’obiettivo comune di proporre una grande piattaforma espositiva focalizzata all’innovazione e alla ricerca. La sinergia fra eventi specializzati permette infatti di individuare, e valorizzare, gli aspetti tecnologici e progettuali che consentono una più intelligente gestione del progetto e della sua realizzazione, valorizzando le soluzioni più innovative in chiave di sostenibilità e sicurezza”.

Download: